↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:

Per la preparazione di questa Ricetta :

Lavate le arance, pelatele al vivo e ponetele in una terrina, formando un solo strato. Tenete da parte la scorza.
Mettete sul fuoco in una casseruola circa 5 dl d’acqua, il baccello di vaniglia e 100 g di zucchero, portate a ebollizione mescolando continuamente, poi abbassate il fuoco e lasciate sobbollire lo sciroppo per circa 10 minuti.
Aggiungetevi il Whisky, mescolate, versate tutto sulle arance e tenete al fresco per circa 2 ore.

Nel frattempo, con un coltellino affilato, asportate alla metà delle scorze d’arancia tenute da parte la pellicina bianca amara, quindi tagliatele a listarelle sottili.
Mettete le scorzette d’arancia in una casseruola, copritele d’acqua, ponetele sul fuoco e lasciate sobbollire per circa 10 minuti.
Terminata la cottura, sgocciolatele, passatele sotto acqua fredda corrente e lasciatele intiepidire.

Asciugate le scorzette e rimettetele nella casseruola con il restante zucchero e 1 cucchiaio del liquido in cui sono immerse le arance. Ponete il recipiente sul fuoco e cuocete, mescolando di tanto in tanto con una forchetta, finche le scorzette saranno caramellate e ben rivestite di zucchero, quindi stendetele su un piatto e lasciatele raffreddare.

Poco prima di servire le arance in tavola, montate la panna e mettetela in una ciotola.
Sistemate le arance in coppe individuali lasciate a raffreddare in frigorifero, irroratele con lo sciroppo rimasto nel recipiente, eliminando il baccello di vaniglia, e copritele con la panna montata a parte. Decorate con le scorzette candite e servite.