↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:

Per la preparazione di questa Ricetta :

Private gli asparagi della parte terminale dei gambi, quindi spellateli con un pelapatate e tuffateli in acqua bollente per 5-6 minuti. Sgocciolateli tenendo da parte 3 dl d’acqua di cottura, raffreddateli in acqua e ghiaccio e separate le punte dai gambi; tagliate questi ultimi a rondelle e le punte a meta, nel senso della lunghezza.
Mescolate l’acqua di cottura degli asparagi con il brodo e portate a ebollizione. Rosolate lo scalogno tritato a fiamma bassa in 20 g di burro per 3-4 minuti; unite il riso e tostatelo per 2-3 minuti, mescolando spesso; irrorate con il vino bianco caldo e lasciatelo evaporare. Unite le rondelle di asparagi, versate 2-3 mestoli di brodo bollente e mescolate. Cuocete il riso per 16-18 minuti, versando altro brodo e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato.
Regolate di sale, pepe e noce moscata; spegnete e aggiungete 2 cucchiai di formaggio, il burro rimasto e le punte degli asparagi tenendone da parte qualcuna pe decorare, poi lasciate raffreddare completamente. Incorporate al riso 1 uovo sbattuti, poi, con le mani inumidite formate tante palline grandi come una noce. A parte, sbattete le uova rimaste. Passate gli arancini prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato, quindi friggeteli, pochi per volta, in abbondante olio, per 3-4 minuti, girandoli finché saranno ben dorati, infine sgocciolateli su abbondante carta assorbente. Disponete nei piatti gli arancini tiepidi e Ie punte di asparagi rimaste e servite.