Dopo l’allattamento si può pensare a riprendere il peso forma. Non servono regimi particolari, ma una dieta equilibrata e molto varia, con un leggero taglio alle calorie e, soprattutto, abbinata a un po’ di sport. La regola fondamentale è non avere troppa fretta: mai smaltire più di un chilo alla settimana, al massimo quattro al mese, altrimenti si rischia di perdere tonicità.

LUNEDÌ

Colazione: 1 caffè, 1 yogurt e 1 cornetto vuoto.

Pranzo: 1 insalata caprese con 250 g di mozzarella, 2 pomodori, basilico e aromi e 1 porzione di carciofi arrosto.

Cena: 200 g di filetto di vitello e 1 porzione di patate al forno.

MARTEDÌ

Colazione: 1 tè e 3 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata.

Pranzo: 100 g di spaghetti con 80 g di vongole e 1 porzione di zucchine grigliate.

Cena: 100 g di bresaola condita con rucola e 20 g di scaglie di parmigiano e 1 porzione di funghi arrosto.

MERCOLEDÌ

Colazione: 1 cappuccino e 5 biscotti secchi.

Pranzo: 250 g di petto di pollo al pomodoro e 1 porzione di melanzane alla piastra.

Cena: 250 g di spigola cotta al sale e 1 porzione di asparagi all’agrodolce.

GIOVEDÌ

Colazione: 1 caffè, 1 yogurt e 1 cornetto vuoto.

Pranzo: 1 piatto di formaggi assortiti (100 g di mozzarella, 100 g di ricotta di mucca, 100 g di crescenza) e 1 porzione di peperoni arrosto.

Cena: 250 g di patate bollite e 100 g di  fegato impanato e cotto ai ferri.

VENERDÌ

Colazione: 1 tè e 3 fette biscottate con un cucchiaino di marmellata.

Pranzo: 80 g di riso con frutti di mare e 1 porzione di insalata verde.

Cena: 2 uova al tegamino con piselli (freschi, in scatola o surgelati) e pomodoro.

SABATO

Colazione: 1 caffè, 1 yogurt e 1 cornetto vuoto.

Pranzo: 150 g di ravioli con ripieno di ricotta conditi con salsa di pomodoro e 1 porzione di finocchi lessati.

Cena: 150 g di prosciutto crudo  e 1 porzione di fagioli lessati.

 

DOMENICA

Colazione: 1 cappuccino e 5 biscotti secchi.

Pranzo: 250 g di tonno sott’olio sgocciolato (è importante) e 1 porzione di insalata di pomodori.

Cena: 1 pizza ( qualsiasi gusto ), insieme a 1 porzione di spinaci all’agrodolce.

 

Avvertenze

Indicata dopo l’allattamento

Acqua a volontà: aumenta la diuresiberne almeno un litro e mezzo o due al giorno, stimola l’eliminazione dei liquidi in eccesso a livello di cosce, fianchi e glutei.

Zuccheri: riservarli alla prima colazione, perché danno una sferzata al metabolismo.

Proteine: privilegiare quelle di carne e pesce.

Pane: l’ideale è sostituire il pane, che tende a gonfiare il corpo, con le patate. Per evitare di perdere i principi nutritivi, è bene cuocerle al vapore e con la buccia.