Il  Gruppo Sanguigno B beneficia di una dieta ricca di latticini possibilmente freschi e ortaggi a foglia verde; va invece limitato il consumo di pomodori, glutine, zuccheri e conservanti. Ha un sistema immunitario abbastanza forte e possono associare alla dieta delle attività fisiche  come trekking, ciclismo, tennis e nuoto.

N.B.: la settimana tipo sotto illustrata è da ritenersi indicativa per un’ alimentazione più regolare.

Lunedì

Colazione: 1 bicchiere di latte o 1 vasetto di yogurt , 2-3 fette biscottate o pancarrè con marmellata o miele.

Pranzo: 70 gr di ravioli freschi di ricotta con un cucchiaio raso di panna da cucina e aromi, insalata di verdura cruda mista, 1 frutto fresco.

Cena: zuppa di patate e porri, 2 uova alla coque, insalata di lattuga e rucola, 1/2 panino integrale..

Martedì

Colazione: 1 spremuta o 1 succo di frutta , 40-50 g di cereali (consigliati gli integrali).

Pranzo: insalata mista con lattuga, 1 carciofo (tagliare la parte interna in fettine sottilissime), rapanelli e 50 gr di grana a scaglie, 1 panino integrale, 1 frutto fresco.

Cena: 160 gr di manzo alla svizzera (hamburger) con una sottiletta, verdura cotta a vapore a volontà, condita con un filo d’olio d’oliva e limone, 1 panino integrale.

Mercoledì

Colazione: 1 yoghurt magro con 1 cucchiaino di miele e 30 gr di fiocchi di cereali, 1 tazza di tè.

Pranzo: 70 gr di penne integrali con 1 cucchiaio raso di panna e 30 gr di prosciutto cotto tagliato a dadini, insalata di verdura mista a volontà, 1 frutto fresco.

Cena: 220 gr di sgombri gratinati, insalata di radicchio rosso , 1 panino integrale..

Giovedì

Colazione: 1 bicchiere di frullato di frutta fresca di stagione preparato con il latte parzialmente scremato.

Pranzo: 150 gr di scaloppine di vitello al latte, insalata di lattuga, cetrioli, rucola, mais lessato condita con 1 cucchiaino olio extravergine d’oliva, 1 pizzico di sale ed aceto, 1/2 panino integrale.

Cena: 200 g di crema di legumi misti (fagioli, piselli, lenticchie, ceci) 50 g di prosciutto crudo privato del grasso visibile, 4-5  fette biscottate integrali.

Venerdì

Colazione: 1 tazza di latte macchiato con caffè oppure orzo addolcito con 1 cucchiaino di miele, 30 gr di fiocchi di cereali misti.

Pranzo: seppie alla marinara, verdure alla piastra a volontà, condita con un filo di olio extravergine d’oliva, 1 panino integrale, 1 frutto fresco.

Cena: 60 gr di ricotta vaccina, 50 gr di prosciutto cotto sgrassato, spinaci carote e zucchine saltate in padella con pochissimo olio e aromi, 1 panino integrale.

Sabato

Colazione: 1 vasetto di yoghurt magro con 1 cucchiaino di miele, 2 fette biscottte integrali con un velo di marmellata di arance, tè o caffè.

Pranzo: 100 g di carne di manzo ai ferri, verdure miste (carote, carciofi, cavolfiore) al vapore 30 g di pane.

Cena: 100 g di prosciutto crudo privato di grasso superficiale, zucchine e patate al vapore.

Domenica

Colazione: 1 tazza di latte macchiato con caffè oppure orzo addolcito con 1 cucchiaino di miele, 30 gr di fiocchi di cereali misti.

Pranzo: 200 gr di pesce spada ai ferri, peperoni grigliati con un filo di olio, 1 panino integrale, 1 frutto fresco.

Cena: Pizza ai quattro formaggi, se amate la pizza, in caso contrario 150 g di pinzimonio di finocchi e carote, 100 gr di prosciutto cotto sgrassato, 1 panino integrale..

 

Bevande: evitare alcolici e liquidi gassati.

Dolci e dessert a fine pasto vanno bene ma devono avere come ingredienti la frutta e pochissimi zuccheri.

Spuntini: yoghurt magro oppure una-due fette biscottate integrali.

 P.S.:

Potete sostituire qualche alimento con qualcosa che più gradite ma tenete presente di limitare l’assunzione di cibi irritanti e con eccesso di glutine a vantaggio di ortaggi a foglia verde, latticini freschi e frutta.