↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:
Sito Web: http://scrivianchetu.altervista.org/

Per la preparazione di questa Ricetta :

1. Mondare gli champignon, privandoli del gambo e spellandone la cappella; togliere ogni eventuale residuo di terra con una pezzuola umida, tagliarli a pezzi e frullarli, fino a ridurli in purè.
2. In una padella antiaderente, farli cuocere senza altro condimento se non un pizzico di sale: saranno pronto quando tutta l’acqua di cottura si sarà assorbita
3. Togliere i filamenti di grasso al filetto e sigillarlo in padella, dopo aver fatto sciogliere un po’ di burro, meglio se chiarificato.
4. Spennellarlo con un po’ di senape dolce (la migliore sarebbe quella inglese, io ne ho usato una polacca(!) portatami da Cracovia, quest’estate)
5. Stendere sul piano di lavoro un foglio di pellicola trasparente e disporvi le fette di prosciutto crudo, leggermente sovrapposte le une alle altre
6. Spalmare sul prosciutto il trito di funghi passato in padella e livellarlo bene con una spatola.
7. Disporre il filetto ad una delle estremità della pellicola e, aiutandovi con quest’ultima, avvolgerlo nel trito di funghi e nel prosicutto.
8. A operazione ultimata, riporlo venti minuti nel frigorifero
9. Trascorso questo tempo, stendere sul piano di lavoro un foglio di pasta sfoglia e spennellarvi del tuorlo d’uovo ai bordi. Disporre il filetto al centro della sfoglia e richiudere, sigillando bene i bordi. Con un coltellino affilato, praticare delle incisioni sulla pasta, spennellare con il resto del tuorlo (alungare eventualmente con un po’ di latte) e infornare a 180 gradi per 35 minuti.
10. Una volta sfornato, trasferirlo sul piatto da portata, lasciar raffreddare pochissimi minuti e procedere col taglio. Perfetto con patate novelle al forno, asparagi, carotine. Assolutamente eccezionale se accompagnato con della salsa al vino