↓ Guarda le Informazioni dello Chef

Per la preparazione di questa Ricetta :

Per prima cosa mettete il pesce in un pentolino insieme all’alga kombu e un pizzico di sale e coprite generosamente con acqua fredda. Portate a ebollizione a fiamma medio-alta poi abbassate la fiamma e lasciate sobbollire fino a che il pesce sarà cotto (cioè quando si romperà senza sforzo quando lo toccate con una forchetta).
Durante la cottura, eliminate con un mestolo l’eventuale schiuma bianca che potrebbe formarsi sulla superficie dell’acqua.
Una volta cotto, togliete l’alga poi scolate il pesce e lasciatelo raffreddare per 5 minuti dopodichè strizzatelo aiutandovi con della carta da cucina per eliminare l’acqua in eccesso.
Trasferitelo in una padella antiaderente con il fondo molto spesso e fatelo cuocere a fiamma molto bassa mescolandolo continuamente con un forchettone di legno per separare e rompere i pezzi più grossi ed accelerare il processo di evaporazione di tutto il liquido rimasto.
Dopo una decina di minuti, l’umidità dovrebbe essere stata eliminata e dovreste essere riusciti ad ottenere dei leggerissimi fiocchi di merluzzo, qualcosa di simile ad una matassa di fili finissimi. Regolate di sale e aggiungete un pizzico di zucchero. Lasciate raffreddare.

Preparate dei contenitori a vostra scelta o dei semplici cucchiai che servirete direttamente in un piatto da portata.

Versate al centro un generoso cucchiaio di maionese, coprite abbondantemente un lato con il pesce lasciando la maionese scoperta dall’altro (servirà come base per tenere insieme gli altri ingredienti) e quindi aggiungete degli anellini di cipollotto fresco, un paio di fettine di peperoncino verde fresco e anche una piccola macinata di peperoncino rosso secco.