↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:

Per la preparazione di questa Ricetta :

Premessa: ricette e varianti se ne possono fare molte ma il risultato finale deve prevedere una sfoglia morbida e fragrante, non si deve crepare o spaccare, come per la vera pizza deve potersi piegare in 4 senza rompersi.

Amalgamate la farina, il sale e il burro ( o strutto ), aggiungete acqua tiepida poco alla volta. Impastate fino a quando il composto è più compatto e aggiungere l’olio. Impastare ancora e se risulta troppo appicciocosa aggiungere farina a piccole dosi.
Il risultato deve essere omogeneo e appena appiccicoso. Formate una palla e lasciate riposare per circa 30 minuti con un coperchio per evitare che si secchi.

Passato il tempo dividete l’impasto in 6-8 pezzi ( a seconda delle dimensioni che volete ), Prendete un pezzo alla volta e stiratelo con il mattarello aiutandovi con dell’altra farina per ottenere dei dischi di circa 20-25 cm di diametro….

Mettete sul fuoco alto una padella pesante e quando è ben calda deponete un disco di piadina sopra ed effettuate dei micro fori con uno stuzzicadenti. Non appena cominciano le prime bolle, girare e cuocere ancora 1 minuto.

N.B.: alcune ricette prevedono l’uso del bicarbonato ma personalmente lo trovo sgradevole al gusto.