↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:

Per la preparazione di questa Ricetta :

Stemperare il lievito in un po’ d’acqua tiepida, aggiungere 1/4 della farina e impastare.
Formare una palla, tagliarla a croce e metterla a lievitare in un luogo tiepido, finché il volume sarà raddoppiato; questo composto viene chiamata “biga”.
Mettere sul tavolo di marmo la farina a fontana e tutti gli altri ingredienti al centro; impastare parzialmente ed aggiungere la palla lievitata.
Continuare a lavorare fino ad ottenere una pasta liscia, elastica e di giusta consistenza.
Ungere l’impasto, coprirlo con un tovagliolo e lasciarlo lievitare a temperatura di 30°C circa in un luogo non ventilato.
La quantità di lievito da usare dipende dal tempo di lievitazione: per il ciclo di tre ore occorre la dose massima; per il ciclo di sei ore è sufficiente la dose minima: il primo sistema è adatto per pizze alte al taglio, mentre il secondo per pizze basse al piatto.
Se questa pasta viene utilizzata per preparare pizze alte, si possono aggiungere 70-80 gr. di strutto.