↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:

Per la preparazione di questa Ricetta :

In un tegame antiaderente il cui fondo avremo oleato con un velo di olio d’oliva, disponiamo una base di patate, pelate e affettate sottilmente con l’ausilio dell’apposito attrezzo chiamato “mandolina”.

Insaporiamo con un trito di prezzemolo e copriamo le patate con il pesce sfilettato.

Cospargiamo con un altro trito di prezzemolo e condiamo con i pomodorini, lavati e tagliati a spicchietti e con un altro trito fine di prezzemolo e di aglio.

Copriamo con il secondo strato di fette sottili di patate, aggiungiamo ancora altro prezzemolo e procediamo allo stesso modo con l’altro strato di filetti di pesce

Condiamo con altri pomodorini e profumiamo con un trito di aglio e prezzemolo; aggiungiamo pure un pizzico di sale e un altro filo di olio.

Spolveriamo anche un po’ di origano e completiamo con l’ultimo strato di le fettine di patate

Poi, i pomodorini a spicchi e una generosa spolverata finale di origano.

Terminiamo col prezzemolo.

Non ci resta che porre sulla fiamma per la cottura, dolcemente e a tegame coperto. I filetti sono teneri e sottili, altrettanto le patate, per cui una ventina di minuti saranno sufficienti.

A cottura ultimata, impiattiamo e serviamo ben caldo!