↓ Guarda le Informazioni dello Chef
Ricetta Inserita da:

Per la preparazione di questa Ricetta :

Ammollate la polpa di tamarindo in 6 tazze di acqua bollente (portatela a ebollizione e poi versatela sopra il tamarindo) per 20 minuti, poi schiacciatela con un cucchiaio per ottenere una poltiglia.
Marinare i gamberi nel succo di limone, con l’aggiunta di un pizzico di sale, e metteteli in frigorifero.
Scaldate l’olio in una padella, a fuoco medio e aggiungete i semi di senape, di fienogreco e di cumino, le foglie di curry e l’aglio e fate cuocere per circa 3-4 minuti.
Non appena i semi di sesamo iniziano a scoppiettare, aggiungete l’assafetida, i pomodori e i peperoncini verdi.
Mescolate per un paio di minuti e aggiungete la polvere di curry.
Fate attenzione perche’ i semi di sesamo tenderanno a saltare fuori dalla padella!
Dopo circa 4-5 minuti, quando i pomodori inizieranno a diventare morbidi, aggiungete la polpa di tamarindo ammollata. Aggiungete il pezzo di jaggery e la salsa di pesce e scaldate per 10 minuti, controllando che lo jaggery si sciolga completamente.
Regolate di sale.
Quando l’olio inizia a separarsi e sulla superficie si formano delle piccole bolle, unite i gamberi e cuocete per 2-3 minuti, fino a che saranno opachi. Attenzione a non cuocerli troppo!
Togliete dal fuoco e insaporite con il coriandolo.
Servite bollente.